UFFICIALE - Ferrero pazzo di gioia, è di nuovo presidente della Sampdoria: niente decadenza


Redazione
Varie
20 DIC 2017 ORE 17:23

Per Massimo Ferrero non sarà più applicabile la disposizione dell'art. 22 bis, c. 1 della N.O.I.F, concernente la decadenza dalla carica di presidente di società sportive o collaboratore nella gestione sportive delle stesse

Per Massimo Ferrero non sarà più applicabile la disposizione dell'art. 22 bis, c. 1 della N.O.I.F, concernente la decadenza dalla carica di presidente di società sportive o collaboratore nella gestione sportive delle stesse da parte di coloro che si trovano nelle condizioni stabilite dall'art. 2382 c.c. o che siano stati condannati con sentenza passata in giudicato a pene detentive superiori ad un anno. Il produttore cinematografico è dunque pazzo di gioia per questa notizia.

Ecco il comunicato ufficiale della Sampdoria: "L’U.C. Sampdoria comunica che la Federazione Italiana Giuoco Calcio con provvedimento in data 19 dicembre u.s. ha deciso quanto segue: “Visto l’ulteriore e sopravvenuto parere della Corte Federale d’Appello – Sezione Consultiva – pubblicato con C.U. N. 71 /CFA del 19 dicembre 2017, si comunica che non deve più ritenersi applicabile, al Sig. Massimo Ferrero, l’art. 22 bis, comma 1, delle NOIF".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli pareggia con l'Udinese, la reazione di De Laurentiis. Il patron era a RomaLDT - "Sentiamo parlare di un grande colpo per il Napoli, ma a cosa serve? C'è un problema enorme"
Napoli, tifosi furiosi: "Brutta scena dopo il goal di Zielinski. Via Ancelotti, il ciclo è finito"Adani spiazza tutti: "La più grande delusione del Napoli ha un nome e cognome"
Ancelotti: "Gara a due volti. I giocatori devono giocare per la maglia! De Laurentiis è preoccupato"Alvino: "Primo tempo imbarazzante! Ancelotti? De Laurentiis ha già deciso e non cambia idea"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.