De Rossi, spuntano degli audio WhatsApp: "Io malato? Datemi 100.000 euro a partita e vediamo"


Redazione
Varie
16 MAG 2019 ORE 15:22

Spunterebbero degli audio su Whatsapp in cui Daniele De Rossi parlerebbe di un contratto a gettoni chiesto alla Roma.

In queste ore un messaggio audio di Daniele De Rossi destinato a un amico in cui il centrocampista racconta un retroscena sul suo addio: nella conversazione si capisce che De Rossi, come riporta Raisport.it, quasi per scherzo, avrebbe proposto al club un contratto a gettone, circostanza che avrebbe forse portato a un ripensamento della società capitolina.  "Guarda io non avrei chiesto un euro, voi dite che sono malato, che sto male, datemi 100.000 euro a presenza. Se faccio 10 partite guadagno un milione, tanto è quello che mi volevate offrire".

"Se ne faccio 30 guadagno 3 milioni e così via - spiega De Rossi nell'audio in riferimento alla conversazione avuta con Fienga - Avete anche la possibilità di non farmi giocare e gioco gratis, che problema c'è?".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il dubbio de La Gazzetta dello Sport: "Mani in area di Cuadrado, perchè non andare al Var?"Juventus bloccata a Napoli, non è partita: ecco cosa è successo! Nottata da dimenticare per Sarri
REPUBBLICA - Così il Napoli ha fregato la Juventus, non si è vergognato della sua inferioritàESCLUSIVA - Callejon a Napoli fino a giugno, niente rinnovo. Contatti col Villarreal, Espanyol...
Jacobelli: "Juventus inopinatamente inferiore! Grande Napoli, capolavoro Gattuso"Sconcerti: "Juventus cancellata dal Napoli! Sarri ha sbagliato con Dybala", poi l'attacco a Pjanic
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.