Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

Milan scatenato, dopo Paquetà in arrivo un altro colpaccio? Anche il Napoli ci aveva pensato

Scritto da Redazione in Calciomercato13 OTT 2018 ORE 13:35

Con il livello di attenzione della Uefa così alto alla voce FFP, è logico che per arrivare alla fumata bianca potrebbe o dovrebbe essere necessario un prestito.

Il Milan continua sotto traccia il suo mercato con il duplice e chiaro intento di rinforzare la rosa già da gennaio inserendo giocatori su cui investire per il futuro. Dopo Paquetá, quindi, di cui tra l'altro ha parlato un gran bene anche Careca a Radio Onda Libera ("È un giocatore di grande prospettiva, ha qualità e gamba, un mancino davvero molto buono. Ha un futuro garantito", ha detto), Leonardo è pronto a dare l'assalto allo Zenit per Leandro Paredes (24 anni), accostato ai rossoneri anche la scorsa estate e tornato improvvisamente di moda. Ci aveva pensato anche il Napoli di De Laurentiis.

I contatti per l'ex Roma - scrive SportMediaset - sono stati avviati e il Milan è certo di poter trovare una buona sponda nella volontà del calciatore di tornare in Italia. La trattativa con il club russo, però, è ancora tutta da impostare ed è tutt'altro che facile. Il nodo, come ovvio, è la formula, dato che per Paredes si parte da una base di una ventina di milioni (25 quelli spesi dallo Zenit per strapparlo alla Roma nel giugno 2017) e che il contratto in scadenza nel 2021 non permette di ipotizzare grandi sconti. Con il livello di attenzione della Uefa così alto alla voce FFP, è logico che per arrivare alla fumata bianca potrebbe o dovrebbe essere necessario un prestito con diritto di riscatto. Si può fare? Difficile dirlo ora, anche se sotto diversi punti di vista - tattico, tecnico ed economico - l'operazione è di quelle da condurre in porto.

Sempre in mezzo al campo, evidentemente il reparto che ha bisogno di alzare il livello qualitativo, si tiene d'occhio la situazione di Ramsey. Il gallese ha definitivamente interrotto le trattative per il rinnovo con l'Arsenal. Il che, tradotto, significa che da gennaio è sul mercato e che gennaio è l'ultima finestra disponibile per i Gunners per non perdero a zero. Su di lui c'è il Milan, ma è in buona compagnia e tanto basta a definire complicata una eventuale trattativa che si giocherà in gran parte sull'ingaggio.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie