Sarri: "Fumo 60 sigarette al giorno! A Napoli c'era una mascotte: veniva sempre a Castel Volturno"


Francesco Manno
Interviste
27 GIU 2019 ORE 00:33

Maurizio Sarri, ex allenatore di Napoli e Chelsea, ora alla Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni a La Nuova Riviera.

In esclusiva per La Nuova Riviera, Maurizio Sarri, nuovo allenatore della Juventus, ha affrontato diversi argomenti: dalle vacanze ai vizi, passando per la storia del cane Ciro. Ecco le sue parole: "Ho comprato molti libri, ora mi sono fissato con i gialli. Le vacanze nel Piceno? Mi sento a casa e la stessa sensazione l’hanno avuta mia moglie e mio figlio. C’è tranquillità, la gente è positiva e non è asfissiante. Non so perché ma mi sento sereno, sono a mio agio. Forse tutto è legato al carattere delle persone". 

Sarri ha poi aggiunto: "Adottai tre anni fa il cane Ciro, veniva tutti i giorni a Castel Volturno e diventò la mascotte del Napoli. Da ragazzino avevo la fissa della serie C, la Samb era una delle squadre che seguivo di più assieme ad un altro paio di toscane come Lucchese e Pistoiese. Il lunedì mi informavo sempre sui giornali. Riviera delle Palme? E’ uno dei pochi stadi che mi mancano, ci sono stato l’anno scorso in occasione del play off dei rossoblù col Cosenza. Sigarette? Fumo sessanta al giorno, un po’ troppe. Il sindaco dice di no? Ma come non si può fumare, sindaco! Durante le partite non ne sento il bisogno, la necessità subentra più che altro dopo. I problemi alla schiena mi hanno tormentato per settimane, adesso sto bene".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Allan-Zielinski, la verità del Questore di Napoli: "Non c'è legame col tifo, indaghiamo"Sconcerti consiglia: "Napoli prendilo, non marca ma fa tutto: terzino, mezzala verticale e ala!"
De Luca contro Gazzetta: "Danno enorme d'immagine, ecco l'unica cosa vera descritta"SSC NAPOLI - Castel Volturno, personalizzato per Allan, Ghoulam e Manolas. Le ultime su Milik
Insigne, retroscena sulla moglie. Maggio rivela: "Posso affermarlo con certezza, questa è la verità"Fedele: "Florenzi al Napoli? Acqua che non leva la sete. 3-4-3? Follia! Dove sta Maggio?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.