Feltri: "Juventus, non fate nessun funerale!", poi l'attacco a Buffon: "Ha un portiere di 150 anni"


Redazione
Interviste
4 DIC 2019 ORE 20:03

Il giornalista ha parlato della Juventus nel suo intervento ai microfoni dell'emittente nazionale Sportitalia.

Vittorio Feltri, giornalita, ha parlato della squadra bianconera ai microfoni di Sportitalia: "Starei molto cauto, sulla Juventus, prematuro farle il funerale vero che non vive un momento felice, domenica ha pareggiato perchè il portiere che ha 150 anni, (attacco a Buffon, ndr) ha preso due gol evitabili. Auguro all'Inter di fare un bel campionato, non credo che resterà a lungo prima, la Juventus ha ossatura più solida, non credo che gli avversari possano agguantarla e mantenerla sotto a lungo".

La Juventus con Maurizio Sarri è ancora imbattuta sia in campionato che in Champions League, ma la squadra non riesce ad ingranare e mostrare il gioco, marchio di fabbrica del tecnico nelle sue esperienze precedenti sulle panchine in giro per l'Italia. In tanti ricordano con piacere le trame di gioco del suo Empoli, mentre il Napoli del tecnico di Figline è stata una delle squadre più belle in assoluto di tutto il panorama calcistico mondiale. Il gioco in bianconero latita, in tanti si aspettavano che il tecnico potesse bissare la beltà ed il calcio accademico anche in bianconero.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Napoli deludente, Chiariello: "Caso Insigne: è arrivato un segnale gravissimo! Serve un cambio"Ancelotti: "Preso un goal ridicolo! Insigne fuori? Vi spiego. Sento la fiducia del presidente. Gattuso..."
Fontanella incredulo: "Goal di Zielinski, avete visto come hanno reagito i compagni di squadra?"Zielinski: "Dobbiamo fare meglio! Il mio parere su Ancelotti. Contento per il mio gol"
Il Napoli pareggia, Ancelotti si rende conto dell'errore commesso: mossa tardiva del mister!Napoli, pareggio deludente a Udine! La reazione di Ancelotti e Mertens a fine partita
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.