MEDIASET - Cavani, problema al gemello. Mondiale a rischio? Tabarez studia le contromosse

Redazione » Coppe1 LUG 2018 ORE 01:10

L'ex Napoli si era infortunato allo stesso modo in Ligue 1 quest'anno, rischiando di saltare anche il Mondiale. Ma non è ancora chiaro se le due cose possano essere collegate.

Edinson Cavani è stato l'assoluto protagonista della vittoria dell'Uruguay contro il Portogallo che vale il pass ai quarti di finale del Mondiale in Russia. A fine gara, però, intorno al 75', el Matador ha accusato un problema al polpaccio che l'ha costretto ad uscire. Secondo Mediaset si tratta di un problema al gemello, che può andare dallo stiramento allo strappo. E' un muscolo delicato, ci saranno esami dettagliati.

L'ex Napoli si era infortunato allo stesso modo in Ligue 1 quest'anno, rischiando di saltare anche il Mondiale. Ma non è ancora chiaro se le due cose possano essere collegate.

Se il Mondiale di Edinson Cavani dovesse essere terminato qui chi lo sostituirà? Il CT Oscar Washington Tabarez dovrà trovare i rimedi giusti in vista della sfida contro la Francia. Contro il Portogallo è entrato Cristhian Stuani, attaccante classe 1986 che nell'ultima stagione ha segnato 21 gol in Liga al Girona. Un attaccante totalmente diverso dal calciatore del PSG. La soluzione più probabile potrebbe essere Luis Suarez al centro dell'attacco con mezze punte a ruotargli dietro

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
Alvino gli fa una domanda, Ancelotti spiazza tutti: "Vi do una notizia di mercato!"CORRIERE - Napoli-Zurigo, tocca a Luperto e Ghoulam: ecco tutte le novità proposte da AncelottiGAZZETTA - Ora è finita: se ne sarà convinto anche Koulibaly. Ora tutto sull'Europa League
Ferrara: "Macchè sfortuna, il Napoli ha un altro problema. Catenaccio del Toro fatto male"MEDIASET - L'accusa ad Insigne: "Non posso accettare che venga da me e mi dica..."TUTTOSPORT - Napoli e Torino hanno praticato due sport diversi: la squadra di Ancelotti...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.