Ricordate Massimiliano Vieri? Una sola stagione a Napoli: ecco che fine ha fatto

Scritto da Francesco Manno in Varie13 OTT 2017 ORE 17:51

A Napoli, negli ultimi anni, sono approdati calciatori di grande valore, veri top player. Basti pensare ai vari: Cavani, Higuain, Lavezzi, Hamsik, Mertens e a tantissimi altri. Eppure, non troppi anni fa, erano ben altri gli attaccanti che transitavano per il Vesuvio. Basti pensare a Massimiliano Vieri, fratello del ben più noto Christian. Nell'estate 2003 il Napoli ne acquisisce la comproprietà e dopo una stagione in Serie B ne rileva completamente il cartellino a titolo gratuito. In Campania segna appena 5 goal. La società però fallisce e l'attaccante, che aveva ancora 3 anni di contratto, si ritrova svincolato. Max Vieri comunque trova subito una squadra in B e va alla Ternana. Nella stagione successiva viene acquistato dalla Triestina: con i giuliani colleziona però una sola presenza, prima di essere acquistato nel mercato di gennaio dall'Arezzo. Chiude la sua carriera al Prato in Lega Pro Prima Divisione. Al termine della carriera da calciatore, ha deciso di chiudere con il mondo del calcio.

Potrebbe interessarti anche...
Ultime da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie