Il Tottenham fa "piangere" la Juventus, l'ironico commento di Pistocchi

Scritto da Redazione in Interviste14 FEB 2018 ORE 11:51

La Juventus, in casa, non va oltre il 2-2 contro il Tottenham. Eppure la compagine di Massimiliano Allegri era in vantaggio di ben due reti grazie ai goal di Gonzalo Higuain.

La Juventus, in casa, non va oltre il 2-2 contro il Tottenham. Eppure la compagine di Massimiliano Allegri era in vantaggio di ben due reti grazie ai goal di Gonzalo Higuain. Eppure, proprio il Pipita "tradisce" la sua squadra sbagliando un calcio di rigore. Insomma: a Londra la Juventus dovrà compiere un'impresa. Ai bianconeri, per passare il turno, servirà una vittoria oppure un pareggio con almeno tre goal segnati.

Il giornalista di Mediaset, Maurizio Pistocchi, ha commentato così sul suo profilo ufficiale Twitter: "Il giorno del sorteggio era una squadretta. Ora 'tutti conoscevano la forza del Tottenham'". Poi Pistocchi cita un suo vecchio messaggio, pubblicato il giorno dei sorteggi Champions: "Singolare e divertente: si parla del Tottenham - prossimo avversario della Juventus in Champions - come di un avversario semplice. Ma ha vinto il girone battendo Real Madrid  e Borussia e facendo più punti -16 - di tutti".

Consigliati per te...
Ultimissime notizie