De Maggio: "Sto male, andassero tutti a casa! Tanti stanno dimenticando una cosa sul Napoli"

Scritto da Redazione in Interviste14 NOV 2017 ORE 13:58

Valter De Maggio, giornalista di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione odierna in onda sulla radio ufficiale del club azzurro è un fiume in piena: "Devono andare tutti a casa dopo questa debacle, è un vero e proprio disastro, si prendessero le proprie responsabilità. Io stanotte non ho dormito, sono molto arrabbiato. Insigne? E' il giocatore di maggior classe e non ha giocato, io davvero non riesco a capire. Ma non mi piace attaccare solo Ventura, sto fisicamente male, guardiamo avanti. Sabato torna il campionato, tanti stanno dimenticando un particolare: comanda il Napoli!".

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie