Bordata di Cairo a De Laurentiis: "Grida di dolore tardive. Poteva parlare prima"

Scritto da Redazione in Interviste12 OTT 2017 ORE 18:34

 L’assegnazione dei diritti tv per l’estero a Img ha fruttato alla Confindustria del pallone 371 milioni annui. "Cifra che ci conduce verso il baratro" secondo De Laurentiis, mentre gli altri dirigenti esprimono via via soddisfazione. Dopo Fassone e Marotta, è il turno di Urbano Cairo a prendere le distanze con una bordata. "Le parole di De Laurentiis sono tardive: il calcio italiano purtroppo non è ancora ai livelli della Premier League o della Liga, meriterebbe altro, ma c’è stato un incremento significativo". Quasi del 100%, rispetto ai 186 milioni attuali. "Si poteva criticare lo stallo nel quale ci trovavamo nei trienni precedenti. Ora non condivido le grida di dolore", ha concluso il presidente del Toro.