VIDEO - Chiariello: "Ricordate cosa disse Sarri della Juve? Higuain odiato a morte dai compagni perchè..."


Redazione
Video
3 GIU 2019 ORE 15:43

Le parole del giornalista: "Sarri non è un traditore: se mia moglie mi lascia e dopo si mette con un altro non mi tradisce, ma se va lì diventa un nemico".

Ai microfoni di Canale 21, il giornalista Umberto Chiariello ha commentato le voci relative al possibile approdo di Sarri alla Juventus: "Higuain tradì i compagni e il popolo, che ce l'hanno a morte con lui, avendo firmato un patto scudetto. Sarri, invece si è lasciato da Napoli, è stato lui a voler andare via, lo ripeto, ma ora al Chelsea non sono contenti neanche dopo aver vinto l'Europa League e ci sono tifosi anti-Sarri che hanno restituito l'abbonamento e sa che farebbe una brutta stagione perché il suo destino è segnato".

Poi Chiariello ha aggiunto: "Gli arriva il progetto Juve, vincente, e lo valuta da professionista. Sarri non è tecnicamente un traditore, perché se mia moglie mi lascia e tra due anni si mette con un altro non mi tradisce, ma se va lì diventa un nemico. L'odio sportivo è un sentimento sano, è l'altra faccia dell'amore. La Juventus è il nemico, non l'avversario perché l'avversario non tocca il sentimento. Mi ha emozionato, ma sarà un nemico. Sarri non può dimenticare che ha detto che era da querela accostarlo alla Juve, non può dimenticare il palazzo e il Sarrismo che è nella Treccani e va al di là del calcio! Sta tradendo quello spirito".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Laukaku. Irrefrenabile voglia di Zlatan. Ronaldo vuole il Pallone d'OroValcareggi: "Juve treno che non fermi. Napoli? Meglio l'Inter", poi la frecciata a Gasperini
Chiariello: "Parole ADL condivisibili, ma Mertens è un simbolo: non puoi prenderlo a parolacce!"Caressa: "Milan, sentito Pioli? E' rivoluzione copernicana! Napoli senza continuità, si è perso"
SKY - Rivoluzione Genoa: Preziosi esonera Andreazzoli, arriva un ex Napoli?Costacurta: "Ibrahimovic sta a Beverly Hills, chi glielo fa fare?", Bergomi: "A Napoli c'è il mare!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.