VIDEO - Calciomercato, quale club ha speso di più dal 1991 in Europa? Nella top ten tre squadre italiane

Redazione » Video17 MAR 2019 ORE 12:52

Sapete quale club ha speso di più dalla stagione 1991-1992 ad oggi. Un filmato vi mostra una interessante progressione di valori.

Il calciomercato è sempre un argomento che appassiona tifosi ed addetti ai lavori. Sui social network è diventato virale un flmato che mostra progressivamente chi ha speso di più per rinforzare la rosa dalla stagione 1991-92. Di stagione in stagione in grafico si modifica e cambia la capolista, come se si trattasse di una corsa su pista piena di sorpassi: nel '91-92 al primo posto c'era il Barcellona, nel 2018-2019 il primato è del Manchester City. Alla corsa partecipano tutti i più grandi club del mondo (ma non mancano le sorprese), a rappresentare l'Italia ci sono Inter, Milan, Juventus, Roma e Lazio.

Alla fine del video si scopre che il podio è tutto inglese: la squadra che ha speso di più è il Manchester City con 1.346.760.000 euro, al secondo posto il Chelsea (1.103.020.000) e dietro ai Blues il Manchester United (1.008.710.000). Per vedere il filmato clicca sul play sottostante:

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
IL MATTINO - Zielinski rinnoverà. Mertens verso l'addio. Futuro Callejon, Ancelotti ha decisoPaolo Cannavaro: "Inutile prendersela con De Laurentiis, il vero problema è la Juventus: vi spiego"CORRIERE - Terapie massacranti per Ghoulam: ecco quando tornerà. Fabian in campo con la Roma
Ferrara: "Napoli, si è perso un anno. Sarri non sbagliava. Tre big in lista di sbarco"CORRIERE - Rinnovo Zielinski, ci siamo: a breve l'annuncio del Napoli. Accordo trovato a SalisburgoREPUBBLICA - Lozano-Napoli, svelata l'offerta di De Laurentiis: il calciatore è molto tentato!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.