Sarri si lamenta dell'arbitraggio in Lazio-Juve. Arriva il commento di Trapani che cita Buffon


Raffaele Russomando
Varie
8 DIC 2019 ORE 18:30

Il tecnico dei bianconeri si è lamentato e non poco dell'arbitraggio di Lazio-Juventus che non lo ha per niente soddisfatto.

"L'arbitro è l'alibi dei perdenti. Cit. Gigi Buffon". A scriverlo tramite il proprio account ufficiale di Facebook è il giornalista, scrittore e tifoso del Napoli Paolo Trapani che si è soffermato su quanto accaduto ieri sera nel big match tra la Lazio e la Juventus che è andata ko per 3-1 all'Olimpico contro i biancocelesti di Simone Inzaghi che si è regalato un fine settimana da sogno visto anche i risultati dell'anticipo del venerdì tra Inter e Roma e non solo.

Dall'altra parte invece, Maurizio Sarri si è lamentato e non poco di alcuni errori arbitrali, secondo il suo punto di vista. L'ex tecnico del Chelsea non ha affatto condiviso la scelta di espellere Cuadrado che ha lasciato la Juventus in inferiorità numerica per gran parte del secondo tempo. I bianconeri, con questo passo falso sono distanti 2 punti dalla vetta mantenuta dall'Inter di Antonio Conte. Prima di rituffarsi sul campionato, sia i milanesi che i torinesi saranno chiamati alle rispettive sfide di Champions League. 

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Maifredi: "Napoletano razza superiore, mi ha aperto un mondo! Il club mi voleva: andai al Mediterraneo e...""Messi a Napoli", la bomba (al cioccolato?) fa vibrare i social: tifosi scatenati, commenti imperdibili
Fedele: "Lazio di Inzaghi meglio del Napoli di Sarri! Immobile, sapete cosa ha detto Lotito?"Stangata Manchester City, Soriano attacca: "Accuse false, è politica! I tifosi siano sicuri di due cose"
Milan, piove sul bagnato: Pioli perde due calciatori in vista della Fiorentina. Il comunicato del clubDalla Spagna: "Barcellona nella bufera, possibili dimissioni di Bartomeu". Intanto Messi, Piquè e...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.