Reina, cena a Napoli con cinque ex compagni! Discorso del portiere e tanti applausi


Alessandro Sepe
Varie
4 DIC 2019 ORE 13:46

Pepe Reina nella giornata di lunedì è stato a Napoli dove si è incontrato a cena con cinque ex compagni di squadra.

Il Napoli a partire da oggi andrà in ritiro al centro tecnico di Castel Volturno per preparare la gara di campionato contro l'Udinese. Il programma prevede per la squadra azzurra la mezza giornata libera e il rientro a Castel Volturno lunedì, alla vigilia della sfida contro il Genk. Partita decisiva per la qualificazione agli ottavi di Champions. In quest’ottica, la cena con Pepe Reina di lunedì a Posillipo e la festa per il ventottesimo compleanno posticipato di Maksimovic, potrebbero aver rappresentato un primo passo.

Come riferisce il Corriere dello Sport il portiere spagolo ha parlato agli ex compagni presenti – tra cui proprio Nikola il serbo, Llorente, Callejon, Ghoulam e Mario Rui – provando a dare una scossa. “Alzate la testa, amici”, la sintesi. E tutti ad applaudire. Il discorso di Reina è molto piaciuto ai suoi ex compagni, il portiere è molto legato all'ambiente partenopeo e si augura che i suoi amici possano uscire da questa situazione difficile.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Ancelotti, nessuna comunicazione di dimissioni ai calciatori. Retroscena da Castel VolturnoSantini: "Koulibaly vuole andare via, fissato il prezzo. Inter, due acquisti: uno sarà Chiesa"
SKY - Napoli-Genk, due dubbi per Ancelotti. In attacco conferma per Lozano. Le formazioni7 GOLD - Gattuso-Napoli, è fatta. Koulibaly ha chiesto di andare via a gennaio: la reazione di ADL
Sparnelli: "Nuovo allenatore del Napoli, tutto fatto: la notizia mi è arrivata alle 23:17!"Sconcerti: "L'avventura di Ancelotti a Napoli è finita e mi dispiace". La risposta di Enrico Fedele
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.