Real Madrid, Zidane lascia il ritiro per motivi personali! Gli allenamenti saranno guidati da Bettoni


Redazione
Varie
13 LUG 2019 ORE 10:09

Una nota secca, poche parole che alimentano la preoccupazione e i dubbi riguardo le reali motivazioni che hanno costretto il tecnico francese a tornare a casa.

Notizia a sorpresa che giunge dal Real Madrid. Con uno scarno comunicato ufficiale pubblicato sui propri profili social, il glorioso club spagnolo ha annunciato che l'allenatore, Zinedine Zidane, ha lasciato il ritiro precampionato dei blancos in Canada (a Montreal) per "motivi personali". Una nota secca, poche parole che alimentano la preoccupazione e i dubbi riguardo le reali motivazioni che hanno costretto il tecnico francese a tornare a casa.

"Il nostro allenatore, Zinedine Zidane, sarà assente dal campo di allenamento della preparazione pre-campionato a Montreal per motivi personali. Fino al suo ritorno, le sessioni di lavoro saranno guidate dal secondo allenatore, David Bettoni", si legge nel comunicato emesso dal Real Madrid. Sono tanti i tifosi del Real Madrid che si interrogano sui reali motivi dell'improvvisa partenza del tecnico francese. Sono attesi chiarimenti sulla vicenda.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Bosco: "E' arrivata una bomba dalla Spagna, ho fatto qualche telefonata anche in Francia"Sconcerti: "ADL antipatico? E' un pregiudizio. Il Napoli non può subire la dittatura del diritto!"
Mihajlovic sottoposto a trapianto di midollo osseo, arriva la nota dell'Ospedale Sant'OrsolaFedele: "Ancelotti ha personalità con Rizzoli, ma non la forza di dimettersi! Mi dà fastidio che..."
Buffon e il tradimento con la D'Amico, Seredova confessa: "L'ho saputo alla radio, sono stata..."Bucchioni: "Cristiano Ronaldo ha deciso di lasciare l'Italia, questa è più di una bomba"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.