Parma, pesantissima condanna per Calaiò. Lui non ci sta: "Io queste cose non le faccio!"

Raffaele Russomando » Varie17 LUG 2018 ORE 22:03

Un'estate a dir poco tribolata per il club emiliano e per il suo bomber. L'ex Spezia ha fatto trapelare tutto il suo disappunto.

Momento a dir poco nerissimo per il Parma e per il suo bomber Emanuele Calaiò per le ormai famose vicende degli sms pre-Spezia-Parma. Per l’attaccante palermitano la Figc ha fatto richiesta di ben 4 anni di squalifica(accusato di tentato illecito). Ma lo stesso Calaiò non ci sta e rispedisce al mittente le accuse in una dichiarazione spontanea dinanzi al Tribunale della stessa Figc: “Ho passato un'estate d'inferno. Non mi aspettavo di arrivare qui davanti a voi per tre messaggi innocui, stupidi e scherzosi che non avevano secondo fine. Non ho mia pensato di alleggerire la posizione dei miei compagni o alterare il risultato della partita". L’arciere ha poi aggiunto anche: “Io queste cose non le faccio, sono una persona pulita e corretta e mi dispiace che non ci siano qui lo Spezia e i miei ex compagni a testimoniare che sono sempre stato un esempio per i giovani. Non voglio finire la carriera per situazioni che non mi appartengono".

Inoltre ha concluso: “E' bruttissimo, io sono stato anche a Catania e Siena, piazze che sono state coinvolte in cose orribili, ed io non sono mai stato toccato da queste vicende".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Special Ounas, è un incanto. Massacro Juve: CR7 mai così male e il titolo crollaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Napoli e Inter OK, ora il sorteggio. Allegri e tre giocatori via dalla Juve?Europa League, il Chelsea di Sarri annienta il Malmoe: arriva l'ironico messaggio di Pistocchi
Adani: "Ounas è una riserva, sapete quanti tocchi ha fatto? Callejon, un raffreddore in sei anni..."Bargiggia sull'Inter: "In televisione sembra abbiano paura, ma ve lo dico io: Icardi..."Bucchioni: "Sarri alla Roma, tutto vero! Clamoroso Allegri, no di Zidane al Chelsea per andare alla Juve"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.