"Ora cacciatelo!", i tifosi del Chelsea vogliono esonero di Sarri. Guardiola lo difende e cita il Napoli

Redazione » Varie11 FEB 2019 08:23

Dopo la pesante sconfitta contro il Manchester City la tifoseria del Chelsea è insorta chiedendo l'esonero di Maurizio Sarri.

Dopo il 6-0 con cui il Manchester City ha umiliato il suo Chelsea, Maurizio Sarri ha palesato in modo evidente la sua arrabbiatura. Quando Guardiola si è avvicinato per la consueta stretta di mano, il tecnico italiano ha tirato dritto lasciando Pep incredulo a spiegarsi con Zola. Nel postpartita lo spagnolo ha evitato la polemica ( "Non mi ha visto"), mentre l'ex tecnico del Napoli ha cercato di giustificarsi: “In quel momento volevo solo andare negli spogliatoi. Poi, come sempre faccio dopo la partita sono andato a salutarlo".

Ma, ora come ora, a tenere banco più che altro è il futuro di Sarri: la tifoseria del Chelsea è insorta chiedendone l'esonero, il patron Abramovich potrebbe anche "accontentarla" visti i non idilliaci rapporti con l'allenatore italiano. "Le mie sensazioni erano buone prima della partita e durante la settimana" ha precisato Sarri nel post-partita. "Abbiamo preso un gol stupido nei primi minuti che ci ha condizionato tutta la partita. Loro giocano un calcio fantastico, ho visto una squadra straordinaria. Noi siamo andati in totale blackout. Queste sono partite che possono lasciare un segno pesante, non sarà semplice ripartire. Il calcio è fatto anche di grandi sconfitte. Ai ragazzi, a fine primo tempo, ho detto che se riusciamo a reagire torneremo più forti di prima. Futuro? Sono contento se dovessi sentire il presidente, visto che non lo sento mai. Però non so cosa aspettarmi”.

A difesa di Sarri, però, è interventuto lo stesso Guardiola: "Non è normale vincere 6-0 contro il Chelsea. Coi primi quattro tiri in porta abbiamo fatto quattro gol. Negli ultimi 20 minuti del primo tempo poi abbiamo sofferto, loro fanno girare tanto la palla. È stata una grande vittoria e c’è grande soddisfazione. Io so come gioca Sarri, mi ha messo in difficoltà a Napoli e lo sta facendo anche qui”.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Poveri noi, eliminato anche il Napoli. Insigne esce tra i fischiPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Il cuore non basta, Napoli KO a testa alta. Dybala-Icardi, affare per dueFOTO - "Gunnorrah", l'Arsenal prende in giro i napoletani! Tweet di scherno del club inglese
Adani: "La Juve è la squadra con più tifosi in Italia, l'analisi va fatta bene. Pure in Alaska hanno visto..."Non solo l'eliminazione, altra tegola per il Napoli. Maksimovic si è infortunato: la situazioneCompagnoni: "Torreira meno superbo, Kolasinac ha arato il San Paolo. Napoli, i conti non tornano"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.