Manolas arrivato a Dimaro: abbraccio con ADL e Ancelotti! Kostas cambia immagine del profilo


Redazione
Varie
13 LUG 2019 ORE 22:24

Il difensore greco è stato accolto con entusiasmo dai dirigenti del Napoli e dall'allenatore della squadra partenopea Carlo Ancelotti.

Kostas Manolas ha salutato pubblicamente, e ufficialmente, il presidente Aurelio De Laurentiis e l'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti. Il difensore greco, ultimo acquisto - in ordine di tempo - del direttore sportivo Cristiano Giuntoli, è finalmente arrivato a Dimaro Val di Sole, sede del ritiro estivo 2019 del club azzurro. L'ex giocatore della Roma ha varcato i cancelli dello Sport Hotel Rosatti, quartier generale della SSC Napoli, dove ha incontrato il patron ed il mister.

Tra i dirigenti ed il centrale ellenico sembra subito esserci grande sintonia: l'abbraccio con cui è stato accolto è apparso infatti molto caloroso e sentito. Non a caso, proprio in queste ore Carlo Ancelotti, intervenendo ai microfoni di TV Luna, lo ha definito "formidabile in coppia con Kalidou Koulibaly". E' iniziata di fatto la sua avventura partenopea e Manolas ha anche cambiato la propria immagine sui social network, pubblicandone una a tinte azzurre.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Vinicio lancia un appello al Napoli: "Serve una squadra combattiva, dimenticate i conflitti e guardate avanti"Chirico sentenzia: "Il Napoli finirà ottavo! Ricordate cosa fece Sarri? Ancelotti ha deluso"
Infortunio Milik. Modugno: "Situazione scocciante, difficile vederlo col Milan. Bisognerà capire una cosa"Sacchi: "Napoli, Ancelotti è il migliore di tutti! Sarri ha sfiorato il miracolo. Gli scontenti vanno ceduti"
Futuro Ibra, da Bologna: "Rossoblù favoriti sul Napoli, ma resta forte una clamorosa idea"Un tifoso in radio: "Basta Carlo Ancelotti, riprendiamo Mazzarri!". La risposta di Auriemma
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.