Juve alle 15:00 per il mercato cinese. Zaccone fa da eco a Ziliani: "Quello che non si capisce..."


Raffaele Russomando
Varie
8 SET 2019 ORE 21:32

La "Vecchia Signora" giocherà alcune partite per attirare maggiormente il mercato cinese. Al giornalista del Fatto Quotidiano gli fa da eco Maurizio Zaccone.

Nella giornata di oggi, hanno fatto molto discutere gli orari di almeno cinque gare della Juventus che giocherà alle ore 15:00 per attirare maggiormente il mercato cinese che, quest'estate ha fatto registrare non pochi consensi in casa bianconera. Lascia perplessi il silenzio delle altre compagini del nostro campionato di Serie A su questo tema. Tema che invece ha visto estremamente partecipe il giornalista de Il Fatto Quotidiano Paolo Ziliani tramite il proprio account ufficiale di Twitter.

A fargli da eco ci ha pensato anche Maurizio Zaccone sempre tramite i social network che ci ha tenuto fortemente nel ribadire alcuni concetti decisamente importanti e non secondari. Questo il suo commento al riguardo: "Quello che non si capisce è anche perché a domandarselo non siano mai i principali quotidiani sportivi nazionali ma le sole voci autorevoli e guarda caso isolate. Ma c’è la crisi dell’editoria...".

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Mora: "Vi spiego il problema dell'Atalanta. Napoli? Faccio una previsione sulla classifica"CM.COM - Ibrahimovic-mania! Sogno Napoli inutile distrazione, si rischia clamoroso boomerang
Bruscolotti: "De Laurentiis non è cattivo, ma ha sbagliato. Ghoulam sta peggio di Milik"SERIE A - Milan-Lecce 2-2, Calderoni beffa Pioli nel finale: pareggio amaro per i rossoneri
Chiariello: "Insigne non è un peso, fa il 25% dei gol del Napoli! Bastava Pulgar alla Romano. Lozano..."SKY - Il Bayern sogna Koulibaly, 5 top club vogliono il gioiello del Napoli! Mertens...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.