Il Napoli perde, clamoroso sfogo di Insigne dopo la gara: "Io queste figure di m..."


Redazione
Varie
2 DIC 2019 ORE 21:59

Il giornalista del Corriere dello Sport, Francesco Marolda, ha parlato nel corso della trasmissione Il Bello del Calcio, programma in onda su Canale 21.

Lorenzo Insigne, come riporta il Corriere dello Sport, dopo il match con il Bologna, era letteralmente furioso. Incavolato a dire poco: è stato lui a rompere il silenzio del post Bologna, di una sconfitta che certifica figuraccia, crisi e necessità di svolta; è lui che prova a scuotere i compagni e a dare la scossa. Insigne ha alzato la voce, ha parlato alla squadra, ha analizzato. Da capitano e scugnizzo, magari, questa situazione gli farà più male; e di certo lui e pochi altri colleghi sono rimasti in campo fino alla fine, anzi per interminabili minuti dopo la fine della partita, per chiedere scusa alla gente. 

Il giornalista del Corriere dello SportFrancesco Marolda, nel corso della trasmissione Il Bello del Calcio, su Canale 21, ha svelato altri particolari: "Lorenzo Insigne era infuriato. A un certo punto si è messo al centro della stanza e, in napoletano, ha pronunciato delle dure parole. Questo è quanto ha detto il talento azzurro: 'Io queste figure di m***a non le voglio fare'. La squadra ha ascoltato con attenzione lo sfogo del capitano del Napoli dopo il match col Bologna".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Il ribaltone! Una clamorosa decisione scuote il Napoli: pronto GattusoNapoli-Genk, Marcolin si sbilancia: "Vi dico il risultato esatto!". Fedele commenta: "Sono d'accordo"
Ancelotti, nessuna comunicazione di dimissioni ai calciatori. Retroscena da Castel VolturnoSantini: "Koulibaly vuole andare via, fissato il prezzo. Inter, due acquisti: uno sarà Chiesa"
SKY - Napoli-Genk, due dubbi per Ancelotti. In attacco conferma per Lozano. Le formazioni7 GOLD - Gattuso-Napoli, è fatta. Koulibaly ha chiesto di andare via a gennaio: la reazione di ADL
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.