Genoa-Juventus, rigore concesso per tocco di mano di Cancelo. Mazzoleni al Var fa cambiare idea all'arbitro!

Redazione » Varie17 MAR 2019 ORE 13:36

Il rigore concesso al Genoa e poi annullato dalla decisione del VAR ha fatto molto arrabbiare i calciatori della squadra ligure.

Genoa-Juventus allo stadio Marassi, al minuto 32 Cancelo tocca il pallone in area con la mano, con un braccio evidentemente largo. Sul primo momento l’arbitro assegna rigore, ma il VAR con Mazzoleni lo invita a riconsiderare la propria decisione.

Prima del tocco di Cancelo infatti, c’era stato un secondo prima di Kouamé, sempre con il braccio. Nulla di fatto quindi, risultato che prosegue sullo 0-0. Proteste dei calciatori del Genoa e dei tifosi sugli spalti. Kouamè a fine primo tempo ha così dichiarato ai microfoni di DAZN: "Io ho preso la palla di testa, mentre l'arbitro è andato a rivedere al Var le immagini e ha detto che ho toccato il pallone con la mano. Succede, ora dobbiamo pensare al secondo tempo"

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
IL MATTINO - La cessione di Allan servirà a finanziare il mercato! Ancelotti vuole un nome da sognoTUTTOSPORT - Napoli su Lasagna e De Paul, Giuntoli lavora con gli agenti: filtra la volontà dei calciatoriChiariello: "Napoli, tesoretto da 200 milioni. Insigne e Allan via? Sei acquisti: vi svelo i nomi"
IL MATTINO - Zielinski rinnoverà. Mertens verso l'addio. Futuro Callejon, Ancelotti ha decisoPaolo Cannavaro: "Inutile prendersela con De Laurentiis, il vero problema è la Juventus: vi spiego"CORRIERE - Terapie massacranti per Ghoulam: ecco quando tornerà. Fabian in campo con la Roma
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.