Fuochi d'artificio e sfottò da Napoli: "Contro lo sporco usa Ajax! Partita ridicola della Juve"


Alessandro Sepe
Varie
17 APR 2019 ORE 01:09

L'eliminazione della Juventus dalla Champions League ha suscitato reazioni di gioia da parte di molti napoletani.

La Juventus è ufficialmente fuori dalla corsa alla Champions League 2018-2019, a Torino la squadra di Allegri è stata battuta in rimonta per 2-1 dall'Ajax. Un risultato drammatico per il club di Agnelli che per l'ennesima volta deve dire addio all'agognato trofeo. L'eliminazione della Juventus dalla massima competizione europea per club ha suscitato non poco entusiasmo nell'Italia anti-bianconera. In particolare a Napoli si sono uditi fuochi d'artificio e trombette.

Sui social poi i tifosi napoletani si sono scatenati: "Juventus ridicola, voleva vincere con l'anti-calcio", "Che goduria vedere le facce tristi degli juventini", "Ennesimo fallimento della società di Agnelli". Altri invece fanno riferimento all'assonanza tra la squadra olandese e l'Ajax noto detersivo sgrassatore: "Battere la Juve? Serve l'Ajax, il miglior sgrassatore del mondo!", "Da domani il mio detersivo preferito sarà l'Ajax", "Con un colpo di spugna, l'Ajax ha eliminato il bianconero". "Contro lo sporco, usa Ajax!".

 

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Iannicelli: "Napoli in pole per lo scudetto! Sarri alla Juve perchè ha gli attributi. La storia del loser..."Totti si sfoga: "Lascio la Roma, mi tenevano fuori da tutto! Entro il 30 giugno cessioni importanti"Sentite Altafini: "Non sono Core Ingrato, nessuno mi ha trattenuto. Viva Napoli, io la amo!"
Vinicio: "Napoli deve ringraziare Sarri! Io alla Juventus? Se mi avessero chiamato..."Maifredi: "Sarri non è me, avrà tifosi Juve contro. Se Ancelotti andrà male il risentimento a Napoli crescerà"Totti: "Ho lasciato la Roma! Per me è un giorno brutto: vi spiego cosa è successo"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.