FOTO - Il Benevento batte il Napoli, scenetta tra Pippo Inzaghi e Ancelotti a fine partita. Che imbarazzo!


Redazione
Varie
13 LUG 2019 ORE 19:18

L'allenatore dei sanniti a fine gara è andato a salutare il suo vecchio mister ai tempi del Milan, tra loro sono un cenno di saluto e nessuna parola.

Il Benevento trova il gol vittoria nei minuti finale dell'amichevole contro il Napoli al Comunale di Carciato: risultato finale 1-2, all'iniziale gol di Josè Maria Callejon hanno risposto Coda e poi Vokic che allo scadere ha beffato la difesa azzurra incapace di accorciare e poi ha infilato Contini con un diagonale morbido tutt'altro che irresistibile. Difficile esprimere un giudizio, la squadra mandata in campo da Ancelotti era zeppa di under.

A fine gara momento di imbarazzo tra Pippo Inzaghi, allenatore del Benevento, e Carlo Ancelotti, mister del Napoli. Solo un saluto e nessuno scambio di battute. L'allenatore dei partenopei era evidentemente arrabbiato per il risultato: anche se è solo una amichevole, a nessuno piace perdere. Inzaghi, lo ricordiamo, ha avuto in Ancelotti un grande maestro sia da calciatore sia negli anni successivi quando ha iniziato la sua attività di allenatore.

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.