FOTO - Icardi pubblica tre scatti in bianco e nero: indizio su Maurito alla Juventus?


Redazione
Varie
22 AGO 2019 ORE 00:25

Le immagini pubblicate da Mauro Icardi, ed il tempismo con cui l'ha fatto, stanno facendo "tremare" i tifosi dell'Inter.

Ancora una volta, Mauro Icardi "gioca" con i tifosi e lancia dei messaggi sul proprio futuro attraverso i suoi account social ufficiali. Questa volta, il bomber dell'Inter lo ha fatto con delle immagini che, secondo molti, non sarebbero casuali. Via Instagram e Twitter, l'attaccante argentino ha infatti diffuso alcuni scatti in bianco e nero che lo ritraggono in primo piano e che ai tifosi nerazzurri stanno facendo seriamente temere un suo passaggio alla Juventus, storica rivale dei supporter meneghini.

La paura di vederlo con la maglia del club piemontese è alimentata dalle ultime indiscrezioni arrivate dalla redazione di Sky Sport. Secondo quanto riferito dall'esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, infatti, "Il Napoli ha capito che il giocatore ha altre idee per la testa, su tutte rimanere all'Inter, aspettando poi l'apertura del mercato di gennaio. La Juventus è un punto interrogativo e resta l'unica società in grado di far cambiare idea a Icardi e può provare a prenderlo".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Di Marzio: "Ho una teoria sul Napoli ed è suffragata dai fatti. La mia paura è che..."La Juventus fatica contro il Verona, arriva il commento di Pistocchi: "Che mediocre La Penna"Sentite Caressa: "Adrian si è staccato il braccio contro il Napoli, non ci credo! Mamma mia..."
Fedele: "Il Napoli è come un cavallo, Ancelotti ha un merito esclusivo: fa andare il trottista al galoppo"Sarri: "Il turnover fa perdere certezze. Il Napoli era simmetrico, la Juventus è diversa"Ghoulam cuore d'oro, realizza il grande sogno di Daniele: "Dammi il numero, organizzo tutto io"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.