FOTO - CR7 forma un team da un milione di dollari e pubblica un'immagine virale: boom di like!

Redazione » Varie13 OTT 2018 14:29

Il calciatore portoghese ha ingaggiato tutti esponenti di livello mondiale nei loro settori, con parcelle elevatissime.

Un milione di dollari per proteggere la sua reputazione. E' questa, stando a quanto riporta il tabloid Sun, la cifra stanziata da Cristiano Ronaldo per ingaggiare una squadra di esperti per respingere le accuse di stupro di Kathryn Mayorga. Nel team, riunitosi per la prima volta nel 2009, figurano avvocati, medici, ex poliziotti e specialisti di pubbliche relazioni. Tutti esponenti di livello mondiale nei loro settori, con una parcella con tanti zeri.

Stando al tabloid, il campione portoghese avrebbe ingaggiato il team per risolvere la questione con discrezione, con lo scopo di non rendere pubblico il caso. Obiettivo fallito, visto il clamore mediatico che ora, a distanza di nove anni dai fatti di Las Vegas, sta suscitando la vicenda. 

Intanto l'asso della Juventus ha pubblicato un'immagine virale: relax e famiglia a casa. Un modo per far trasparire che sta affrontando con tranquillità questo momento difficile. Su Instagram l'attaccante ha postato una foto scattata nella stanza dei giochi insieme alla sua compagna Georgina Rodriguez e ai suoi tre figli minori: i gemellini Matteo e Eva e la piccola Alana Martina.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Poveri noi, eliminato anche il Napoli. Insigne esce tra i fischiPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Il cuore non basta, Napoli KO a testa alta. Dybala-Icardi, affare per dueFOTO - "Gunnorrah", l'Arsenal prende in giro i napoletani! Tweet di scherno del club inglese
Adani: "La Juve è la squadra con più tifosi in Italia, l'analisi va fatta bene. Pure in Alaska hanno visto..."Non solo l'eliminazione, altra tegola per il Napoli. Maksimovic si è infortunato: la situazioneCompagnoni: "Torreira meno superbo, Kolasinac ha arato il San Paolo. Napoli, i conti non tornano"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.