FOTO - Caressa ha detto di nuovo sì alle Maldive, poi scherza: "Anche con Bergomi sono 20 anni"

Redazione » Varie19 GEN 2019 ORE 19:57

Benedetta Parodi e Fabio Caressa hanno detto di nuovo sì, lo hanno fatto alle Maldive e oggi lei ha raccontato tutta l'emozione della famiglia al gran completo.

Innamoratissimi e risposati. Benedetta Parodi e Fabio Caressa hanno detto di nuovo sì, lo hanno fatto alle Maldive e oggi lei ha raccontato tutta l’emozione della famiglia al gran completo e ha mostrato ai suoi follower l’abito della cerimonia. “Eccoci tutti insieme, felici ed emozionati… “, ha scritto la giornalista che da tempo conduce un suo programma di cucina su La7 ed ha scritto anche diversi libri sulla sua passione.

«Dopo vent’anni io e Fabio ci siamo riscambiati le promesse… È stato emozionante, soprattutto farlo davanti ai nostri tre figli. Siamo due persone che si sono prese per mano e non si sono lasciate mai, neanche quando uno dei due è caduto, ci siamo stati sempre l’uno per l’altro», ha raccontato lei a Chi. Lui ci ha scherzato su a Radio DeeJay: «Anche con Beppe Bergomi sono venti anni assieme, posso rinnovare le promesse».

Fonte: golssip.it

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Special Ounas, è un incanto. Massacro Juve: CR7 mai così male e il titolo crollaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Napoli e Inter OK, ora il sorteggio. Allegri e tre giocatori via dalla Juve?Europa League, il Chelsea di Sarri annienta il Malmoe: arriva l'ironico messaggio di Pistocchi
Adani: "Ounas è una riserva, sapete quanti tocchi ha fatto? Callejon, un raffreddore in sei anni..."Bargiggia sull'Inter: "In televisione sembra abbiano paura, ma ve lo dico io: Icardi..."Bucchioni: "Sarri alla Roma, tutto vero! Clamoroso Allegri, no di Zidane al Chelsea per andare alla Juve"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.