Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

"Ditemi che è una bufala, non ci credo". Polemica sui social, da Genova e Napoli commenti duri

Scritto da Redazione in Varie15 SET 2018 ORE 00:03

Pioggia di insulti, ma anche di analisi amare: "E pensare che certa gente viene anche pagata da noi contribuenti. Che squallore, che disonore".

"Io sto aspettando speranzoso che qualcuno dica che questa foto è una bufala. Perché se no questa non è da dimissioni, non è da scuse (parlo per entrambi i protagonisti). Questa è da TSO". Ovvero, trattamento sanitario obbligatorio. Durissimo il commento dell'attore Luca Bizzarri su twitter che ha pubblicato la foto di Bruno Vespa e del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli sorridenti davanti ai flash dei fotografi mentre mostrano il plastico del Ponte Morandi, tristemente noto per la tragedia del crollo in cui hanno perso la vita 43 persone. 

Da Napoli (in particolare da Torre Del Greco, città del nostro collega Giovanni Battiloro, giovane cameraman che è tra le vittime insieme ad altri tre amici) e da Genova commenti durissimi nei confronti dei due personaggi in questione. "Siamo oltre la vergogna, oltre l'indecenza, non se ne può più! Possibile che non ci sia più in giro tra politici, giornalisti e personaggi pubblici chi conserva un minimo di dignità, decoro e rispetto? Si tratta di sensibilità, tatto, cultura, educazione, cognizione di causa. E pensare che certa gente viene anche pagata da noi contribuenti. Che squallore, che disonore per il nostro Paese!". Questo il commento di un utente su facebook che meglio riassume il sentimento di tutti.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie