Boca, De Rossi "vittima" del gossip argentino: "Presunto flirt con una famosa attrice?"


Redazione
Varie
13 SET 2019 ORE 22:50

Anche l'ex Roma è finito nel vortice del gossip sudamericano, ma non manca chi ritiene sia solo una provocazione prima della sfida al River.

Daniele De Rossi, passato quest'anno dalla fine di un grande amore, quello con la Roma, all'inizio di una nuova avventura calcistica con il Boca Juniors, finisce subito vittima del gossip argentino. Durante il programma televisivo “Intrusos” il conduttore Jorge Rial ha infatti rivelato la presunta relazione dell’ex capitano giallorosso con la famosissima attrice argentina Juana Viale. I due, secondo il frontman del noto format, si sarebbero conosciuti durante un evento.

Da lì sarebbe nato un flirt che avrebbe del clamoroso. In questi giorni De Rossi, che ha preso casa in zona Palermo, è stato raggiunto dalla moglie Sarah e dai figli. E' quanto scrive Calciomercato.com. Alcuni sostengono invece che si tratti soltanto di una sgradevole bufala con il solo intento di accendere il Superclasico con il River Plate. Paese che vai usanza che trovi? Il calciatore italiano reagirà con un comunicato o lascerà correre con tanto di diffida?

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Giordano: "Il Napoli vede la luce, Allan merita di giocare! Ghoulam morbosamente affascinante"Van Basten: "In Italia dissi una cosa, nacque uno scandalo! Avevo il fegato a pezzi per gli antidolorifici"
Bucchioni: "Sospetto sullo spogliatoio della Juventus. Agnelli pentito di aver scelto Sarri"Sconcerti: "Napoli sottovalutato, Barcellona autoridotto! Vi dico come finirà al ritorno"
De Maggio: "Ho incontrato Mertens a Castel Volturno, ha scherzato! Mi ha detto testuali parole"RADIO MARTE - Lobotka in ballottaggio, "decide" Demme. Sorpresa in difesa: tante novità col Torino
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.