UFFICIALE - Juve, la Exor degli Agnelli acquista il gruppo De Benedetti: c'è anche Repubblica, le cifre


Redazione
Rassegna Stampa
3 DIC 2019 ORE 19:52

La famiglia Agnelli investe nell'editoria e, di fatto, diventa ancora più forte. De Benedetti conferma: "Passiamo il testimone".

Nuovo affare per la Exor (società della famiglia Agnelli che controlla anche la Juventus) che ha acquistato il gruppo De Bendetti. Exor ha firmato con Cir l'accordo per rilevare il 43,78% di Gedi (il gruppo editoriale di cui fanno parte i quotidiani La Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX oltre alle emittenti Radio Capital e Radio Deejay) a 0,46 euro per azione con un esborso di 102,4 milioni di euro. Rodolfo De Benedetti conferma: "Passiamo il testimone ad un azionista di primissimo livello". Al termine dell'operazione da realizzare tramite una società di nuova costituzione verrà lanciata un'OPA (Offerta di Pubblico Acquisto) allo stesso prezzo.

Cir reinvestirà nella nuova società per una quota pari al 5% di Gedi. John Elkann, presidente e amministratore delegato di Exor, commenta così la definizione dell'operazione: "Con questa operazione ci impegniamo in un progetto imprenditoriale rigoroso, per accompagnare Gedi ad affrontare le sfide del futuro. Il giornalismo di qualità ha un grande futuro, se saprà coniugare autorevolezza, professionalità e indipendenza con le esigenze dei lettori".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Di Lorenzo: "Troppo timorosi, ma meritavamo la vittoria! Gioco dove mi dice il mister. Martedì ce la faremo"Il Napoli non passa a Udine, Varriale commenta: "C'è un aspetto inaccettabile dopo un ritiro da cui..."
Chiariello: "Ancelotti ha distrutto un giocattolo perfetto! Errore clamoroso di De Laurentiis"Il Napoli pareggia con l'Udinese, la reazione di De Laurentiis. Il patron era a Roma
LDT - "Sentiamo parlare di un grande colpo per il Napoli, ma a cosa serve? C'è un problema enorme"Napoli, tifosi furiosi: "Brutta scena dopo il goal di Zielinski. Via Ancelotti, il ciclo è finito"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.