Ricordate Lavezzi? Il Napoli ha un nuovo "spacca-partite". No al prestito, Ancelotti vuole lanciarlo

Redazione » Rassegna Stampa10 AGO 2018 ORE 15:17

Dopo un precampionato di ottimo livello, Ancelotti sembra convinto di volergli dare una chance. De Laurentiis sorride, crede molto in lui.

Altro che prestito per Adam Ounas, l'esterno franco algerino poco considerato da Sarri è pronto a rilanciarsi con Ancelotti. Dopo una stagione opaca in cui il picco massimo è stato il gol in Europa League contro il Lipsia, sembrava ormai certo l'addio almeno per quest'anno. E invece no: l'oggetto misterioso che il Napoli aveva strappato alla Roma, che si è lanciata su Under per questo, vuole affermarsi in maglia azzurra.

Ora in panchina c'è un mister che ha rimescolato le carte in tavola senza gerarchie precostituite e dunque anche Ounas avrà le sue chance dopo aver disputato un ottimo precampionato. Ricordate come veniva soprannominato Lavezzi? Non solo Pocho, ma anche "spacca partite". Proprio come Ounas, calciatore tecnico e veloce e in grado di saltare l'uomo con naturalezza creando superiorità numerica. Sarri lo considerava anarchico e non aveva tutti i torti, ma ora sembra tatticamente disciplinato e la sua dote di giocoliere nello stretto piace molto ad Ancelotti. "Adam è uno che può spaccare i match", parola di Aurelio De Laurentiis.

Nell'ultima amichevole contro il Borussia Dortmund, Adam è stato tra i migliori. E anche l'intesa con Mario Rui è sembrata notevole sull'out mancino. Insigne, Verdi, Mertens e, appunto, Ounas: il Napoli può contare su un'ottima batteria di folletti magici. Un'arma in più da sfruttare anche a gara in corso ma anche dall'inizio. 

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
IL TEMPO - Caccia al nuovo DS, la Roma pensa a Giuntoli! Futuro a sorpresa per Sarri?Moggi riceve un ambito premio, Pistocchi lo distrugge: "In cento anni di calcio...""Il Napoli lo vuole, costa 50 milioni". Barella segna un bel goal e risponde alla scomoda domanda
QUALIFICAZIONI EURO 2020 - L'Italia batte 2-0 la Finlandia. Kean a segno. Quagliarella da brividiIl Senegal vince, battuto il Madagascar. Koulibaly gioca 90 minuti, bella prestazione del difensoreJorginho, cosa hai combinato? Tanti errori del centrocampista: come sono lontani i tempi di Napoli...
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.