Koulibaly ha letto tutti i messaggi dei tifosi. Kalidou felice dalla splendida terrazza di casa sua


Redazione
Rassegna Stampa
19 SET 2019 ORE 08:28

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport racconta la giornata post-Liverpool del roccioso difensore senegalese.

Kalidou Koulibaly è risultato essere uno dei migliori in campo nella gara contro il Liverpool. L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport racconta la giornata post-Liverpool del difensore senegalese: "Ieri Kalidou si è goduto la giornata di riposo in famiglia, coccolandosi i figli napoletani Seni e la neonata Nessi, con la moglie Charline. Nello splendido terrazzo della nuova casa affittata a Posillipo, dove sino a pochi mesi fa viveva Albiol con la sua famiglia".

"Il padrone di casa è un certo Ciro Ferrara, uno che la Champions l’ha vinta e a Kalidou potrebbe raccontare come si fa. Ieri i messaggi arrivati al difensore del Napoli sono stati migliaia e lui ha voluto leggerli tutti, come fossero coccole e carezze", si legge sull'edizione odierna del noto quotidiano sportivo in merito al difensore senegalese che ha trovato un pronto riscatto dopo il bruttissimo e sfortunato autogol contro la Juventus in campionato a Torino.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Napoli cambia musica, a casa di Mozart nuova sinfonia. Mertens insegue DiegoPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Juve, Joya immensa. Napoli, match decisivo: serve coraggio. Vidal-Inter
Palmeri: "Ecco perchè la Juventus è la più forte di tutte. Napoli, è ora di crescere: parli troppo!"Fallo choc di Cuadrado, Pistocchi: "Graziato da Sidiropoulos, un professionista dovrebbe evitare!"
Capello: "Vi dico chi sarà il nuovo Pallone d'Oro! Il Napoli mi lascia tranquillo per un motivo"Di Canio: "Questa Juve è il niente! Il Napoli ha up and down, non può permettersi..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.