Juventus, cena a tre, Sarri, Agnelli e Paratici: svelato il motivo dell'incontro. Il retroscena


Redazione
Rassegna Stampa
13 SET 2019 ORE 16:58

Cena a tre tra Sarri, Agnelli e Paratici in quel di Torino in vista del match di domani sera contro la Fiorentina al Franchi.

Una cena in "famiglia" che somiglia tanto ad un patto: "Torna e fai tua la Juventus". Maurizio Sarri è finalmente al centro dell'universo della squadra piemontese, ha sconfitto la polmonite, torna a Firenze, dove - a suo dire - perse lo scudetto in albergo guardando vincere la Juventus contro l'Inter, allora sua avversaria, da allenatore del Napoli, e alla vigilia del suo attesissimo rientro si è seduto a tavola con Andrea Agnelli, Fabio Paratici e Pavel Nedved. Vertice da Champions. Il retroscena è stato raccontato dal Corriere di Torino: il luogo dell'incontro è stato il ristorante "Del Cambio". 

Conterà di più quello che accadrà al Franchi: dopo 482 giorni, sabato pomeriggio Sarri tornerà su una panchina di serie A dopo il problema salutare che l'ha tenuto fuori per un bel po' di tempo. Dal giorno della presentazione alla Juventus, lo scorso 20 giugno, sono cambiate moltissime cose. C’è da chiedersi se sabato a Firenze si presenterà in tuta, oppure in abito elegante. Il tecnico, nel frattempo, in conferenza stampa ha detto di non aver paura, per uno che ha scalato le categorie calcistiche dallo Stia alla Juventus, c'è da credergli.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Giordano: "Il Napoli vede la luce, Allan merita di giocare! Ghoulam morbosamente affascinante"Van Basten: "In Italia dissi una cosa, nacque uno scandalo! Avevo il fegato a pezzi per gli antidolorifici"
Bucchioni: "Sospetto sullo spogliatoio della Juventus. Agnelli pentito di aver scelto Sarri"Sconcerti: "Napoli sottovalutato, Barcellona autoridotto! Vi dico come finirà al ritorno"
De Maggio: "Ho incontrato Mertens a Castel Volturno, ha scherzato! Mi ha detto testuali parole"RADIO MARTE - Lobotka in ballottaggio, "decide" Demme. Sorpresa in difesa: tante novità col Torino
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.