IL ROMA - De Laurentiis è sfufo di Icardi, ha parlato con Llorente. La reazione del presidente azzurro


Redazione
Rassegna Stampa
23 AGO 2019 ORE 15:32

Secondo quanto riferisce l'edizione odierna de Il Roma Aurelio De Laurentiis avrebbe già parlato con Fernando Llorente.

Il Napoli domani esordirà in campionato a Firenze senza il centravanti. Toccherà a Dries Mertens prendere il posto di Milik, che quasi sicuramente non sarà convocato perché ancora alla ricerca della miglior condizione. Ma sabato prossimo contro la Juve Ancelotti potrebbe presentare ben due nuovi acquisti in avanti.  Quasi sicuramente uno di questi non sarà Mauro Icardi. De Laurentiis si è stufato. L’atteggiamento dell’argentino è stato giudicato incomprensibile, ai limiti della maleducazione. Se dovesse cambiare idea e dire sì il Napoli lo ascolterà, ma ora De Laurentiis guarda altrove, più precisamente in Spagna. 

LLORENTE. Il prescelto sembra essere Fernando Llorente. Il 34enne svincolato piace molto ad Ancelotti. Ha caratteristiche simili a Milik, ma ha molta più esperienza e può guidare la squadra nelle partite che contano, in Champions League così come nelle grandi sfide in campionato. Quelle gare in cui il polacco non ha convinto nella scorsa stagione. Guadagna tanto, ma un contratto breve (due anni) e il fatto che arriverà a parametro zero hanno convinto De Laurentiis, che ha anche scambiato qualche parola con lui e lo ritiene un ragazzo educato e contento di venire a Napoli. 

LOZANO. Lozano è stato preso, ma non ancora annunciato. Come sempre, il Napoli se la prende comoda e non si dà fretta per gli annunci. Dopo essere stato ieri a Napoli, il messicano ha fatto di nuovo rotta nella sua attuale casa, in Olanda. Ci sono da sbrigare alcune pratiche, ma tornerà presto in Italia e arriverà anche l’annuncio. Per Lozano ci sarà anche una conferenza stampa, martedì o mercoledì, che il Napoli ritiene di dover fare per soddisfare l’enorme attenzione che l’arrivo dell’attaccante a Napoli ha suscitato in Messico e in Sud America. Nessun problema burocratico, ma solo un procedere con calma, come prassi della società azzurra. Lozano sta anche cercando casa, gli piacerebbe vivere a Posillipo. Sarà la moglie a scegliere, mentre per il numero di maglia spera di prendere la “11” se Ounas la libererà in tempo, altrimenti potrebbe virare sulla “77”. Ci penserà in questi giorni. 

JAMES. Non è chiusa la pista James Rodriguez. Né Lozano né Llorente chiudono la porta al colombiano. Ma De Laurentiis ha convinto Ancelotti che il prestito è la formula giusta, promettendo all’allenatore che con questa soluzione lo porterà a Napoli. Ci sarebbero le bozze dei contratti pronti, ma tutto è nelle mani di Jorge Mendes. Se riuscirà a convincere Florentino Perez l’affare si farà. Fino a ieri il super procuratore era in vacanza in Grecia, ma è atteso in Spagna perché deve sistemare anche il milanista André Silva. Purtroppo i segnali provenienti da Madrid non danno aperture per il prestito, e il colombiano potrebbe rimanere con Zidane.

Fonte: Il Roma

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Litigio nello spogliatoio dell'Inter, Biscardi: "Come fanno a spifferare tutto alla stampa?"Napoli, quante novità a Lecce: possibili tre esordi stagionali, in attacco che rebusBianchi: "Juventus e Inter hanno problemi! Napoli, hai un grosso vantaggio adesso"
Ceccarini: "Napoli, non è cosa da tutti i giorni! Giuntoli pronto a chiudere tre operazioni"Pavan: "Bilancio Juventus approvato, perdita di 39,9 milioni dopo i 19,2 di rosso"Amoruso avvisa il Napoli: "Attento alle idee del Lecce! Vista la Juve? Prevedo che in Champions arriverai..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.