IL MATTINO - Milik salta Sampdoria e Liverpool, spunta la data per rivederlo in campo


Redazione
Rassegna Stampa
12 SET 2019 ORE 08:47

Il polacco è ancora alle prese con un fastidioso problema muscolare. Il calciatore azzurro salterà Sampdoria e Liverpool.

Momento difficile per Arek Milik, il bomber azzurro è ancora alle prese con un fastidioso problema muscolare. Come riferisce l'edizione odierna de Il Mattino il calciatore polacco salterà Sampdoria e Liverpool, se ne riparlerà per la trasferta di Lecce tra dieci giorni (il 22 settembre allo stadio Via del Mare). Il centravanti polacco ha ripreso solo questa settimana un lavoro personalizzato sul campo di Castel Volturno e ha bisogno di un po' di tempo per mettersi in forma.

Ad inizio della prossima si aggregherà al gruppo azzurro: s’infortunò agli adduttori un mese fa negli Stati Uniti alla vigilia della seconda partita contro il Barcellona (quella del 10 agosto persa 4-0 dagli azzurri), uno stop che lo ha costretto a saltare le prime due partite di campionato contro Fiorentina e Juve e anche l’esordio al San Paolo contro la Sampdoria e quello in Champions League contro il Liverpool. Il calciatore non vede l'ora di tornare in campo.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Sconcerti: "Napoli-Liverpool aperta fino al rigore, Juve confusa: De Ligt non è Chiellini e Dybala..."Ilaria D'Amico: "Koulibaly egregio, vi spiego il suo segreto. Quando gli errori fanno notizia..."Caressa: "Di Lorenzo si va a intestardire, ma impressiona in un aspetto. Avete visto Mario Rui?
Fedele: "Ancelotti si è messo da solo senza le sirene laterali, non è come Sarri e Conte"Costacurta: "Mai detto che il rigore al Napoli è un regalino, è stato Condò: io lo stavo smentendo!"EUROPA LEAGUE - Zaniolo show, la Roma fa festa all'Olimpico. Che poker al Basaksehir!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.