Dall'Argentina rivelano: "Problemi giudiziari per la compagna di Almendra, il retroscena"


Redazione
Rassegna Stampa
17 MAG 2019 ORE 11:16

Il Napoli sta monitorando diversi calciatori in vista della sempre più vicina riapertura della campagna acquisti e cessioni.

Come riportato dal sito argentino diariopopular.com, spunterebbero dei problemi giudiziari per la compagna di Almendra. La donna fu arrestata con l’accusa di aver venduto illegalmente pillole abortive. Un motivo di turbamento per il baby talento argentino: da qui, l’idea che l’approdo in Europa, lontano da Buenos Aires, possa aiutare Almendra a consacrarsi definitivamente, viste le doti che tutti in patria gli riconoscono, sia sul piano tecnico sia su quello tattico.

L’offerta del Napoli, al momento, come riporta il quotidiano Il Mattino, resta vicina alla clausola di 30 milioni di dollari (circa 28 milioni di euro), ma non è ancora stata formalizzata dal club azzurro.

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.