Albiol vuole giocare contro l'Arsenal! Faccia a faccia continui con Ancelotti: la situazione


Redazione
Rassegna Stampa
16 APR 2019 ORE 08:19

Il difensore spagnolo vorrebbe giocare la gara di giovedì sera contro l'Arsenal. Il calciatore è tornato ad allenarsi con costanza.

Raul Albiol vuole esserci contro l'Arsenal, secondo l'edizione odierna del Corriere dello Sport, sarà complicato e dipenderà dalle prossime ore: allenamento parzialmente in gruppo, prima parte coi compagni e poi tabella di lavoro personalizzata con l'obiettivo di recuperare quanto prima, ma senza bruciare le tappe, per mettersi a disposizione di Ancelotti. Albiol sta bene, è sereno, sorridente, ha voglia di tornare a giocare.

Alla sfida europea mancano due giorni, il Napoli tenterà il recupero, si affiderà alle risposte del campo. I confronti con Ancelotti saranno costanti, diretti, e bisognerà fidarsi anche delle sensazioni, ovviamente, assecondando l'esigenza di evitare rischi. Solo dopo verrà presa una decisione definitiva. Una possibilità remota, ma pur sempre valida. In caso di esito negativo, Albiol andrà in tribuna.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Bucchioni: "Sospetto sullo spogliatoio della Juventus. Agnelli pentito di aver scelto Sarri"De Maggio: "Ho incontrato Mertens a Castel Volturno, ha scherzato! Mi ha detto testuali parole"
RADIO MARTE - Lobotka in ballottaggio, "decide" Demme. Sorpresa in difesa: tante novità col TorinoMertens scrive a Starace, commovente messaggio del belga per il suo compleanno: "Sei la storia"
Corbo: "Meret, ti serve Castellini! Ospina ha fatto perdere il Napoli con la Lazio, ADL è deluso"LIVE - Gattuso: "Con il Torino sarà una battaglia! Siamo un po' stanchi. Milik? E' l'ultimo dei miei problemi. Mertens..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.