Zeman su Insigne: "Con me 40 goal in due anni. Al centro va in difficoltà, deve giocare esterno"


Redazione
Interviste
13 GIU 2019 ORE 08:33

Il tecnico boemo ha rilasciato alcune dichiarazioni nella sua intervista concessa al quotidiano Il Mattino.

Zeman protagonista di un'intervista ad Il Mattino, il tecnico boemo ha parlato di Lorenzo Insigne. Lui e Insigne, 24 mesi insieme tra Foggia e Pescara. Altri tempi, il ragazzo di Frattamaggiore era il talento che il Napoli cedeva in provincia – prima in C, poi in B – e non il «10» della Nazionale. E che ora, appunto in questa squadra, gioca meglio.

Due gol in due partite con il 4-3-3 della Nazionale: è questo, non il 4-4-2 del Napoli, il modulo giusto per Insigne?

«Ha fatto molto bene, gol a parte: quello alla Grecia è il tipico suo colpo, quello con il tiro al volo alla Bosnia era fuori programma. Da sempre sostengo che Lorenzo è un attaccante esterno e fa le cose migliori in attacco. Quando gioca più arretrato non riesce a fare la differenza».

Quindi, meglio con il 4-3-3?

«Con me, ha fatto 40 gol in due anni. Per le sue caratteristiche ha più difficoltà quando gioca al centro perché i difensori sono più forti. Il suo pezzo migliore è nell’uno contro uno, con il tiro o il cross: provarlo al centro è più complicato».

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Allan-Zielinski, la verità del Questore di Napoli: "Non c'è legame col tifo, indaghiamo"Sconcerti consiglia: "Napoli prendilo, non marca ma fa tutto: terzino, mezzala verticale e ala!"
De Luca contro Gazzetta: "Danno enorme d'immagine, ecco l'unica cosa vera descritta"SSC NAPOLI - Castel Volturno, personalizzato per Allan, Ghoulam e Manolas. Le ultime su Milik
Insigne, retroscena sulla moglie. Maggio rivela: "Posso affermarlo con certezza, questa è la verità"Fedele: "Florenzi al Napoli? Acqua che non leva la sete. 3-4-3? Follia! Dove sta Maggio?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.