Verona, il sindaco: "Vicenda grave a Napoli". Ass. Borriello risponde: "Sono dispiaciuto, ma..."


Redazione
Interviste
22 OTT 2019 ORE 10:26

Il sindaco di Verona si è molto lamentato per il ritardo con cui i tifosi scaligeri sono entrati allo stadio San Paolo nella gara di sabato sera.

Il sindaco di Verona, Sboarina, si è molto lamentato per il ritardo con cui i tifosi del Verona sono entrati allo stadio San Paolo nella gara di sabato sera: "Inaccettabile. Vicenda grave". Ciro Borriello, assessore allo sport, ha risposto tramite un'intervista all'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno: "Visti i precedenti, mi ha meravigliato che abbiano fatto venire i tifosi del Verona a Napoli, nonostante la rivalità che esiste tra le due tifoserie. Al di là di questo, sono totalmente contro le chiusure dei settori ospiti".

"Per l’accaduto sono dispiaciuto perché una volta arrivati in città devono poter seguire tutta la partita. Logicamente ci sono delle precauzioni, magari farli entrare prima e farli uscire dopo, in un percorso protetto e in totale sicurezza. Sono contrario a non permettere ai nostri tifosi e ad altri tifosi in generale di non seguire la squadra del cuore in trasferta. Ribadisco: sono dispiaciuto per quanto accaduto, ma sono questioni su cui decide la prefettura e il Gos che avranno fatto tutte le valutazioni del caso sulla sicurezza", ha detto l'assessore.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Rifondazione ADL, 100 milioni sul Napoli: arriva un altro regalo per GattusoPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Napoli: Rodriguez. Florenzi a Valencia. Bryant, lacrime e ira a San Siro
RAI - Kumbulla, che intrigo: Napoli ha accordo col Verona, ma il giocatore aspetta l'InterSchira: "Inter, super offerta per avere Mertens a zero: si tratta! Dettagli e cifre"
SKY conferma: la SPAL ha chiesto Younes in prestito. La reazione del tedescoVenerato: "Rodriguez-Napoli, i dettagli dell'offerta: problema formula. Petagna, Giuntoli è rassegnato"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.