Valcareggi: "Juve treno che non fermi. Napoli? Meglio l'Inter", poi la frecciata a Gasperini


Redazione
Interviste
21 OTT 2019 ORE 00:34

Il procuratore di Emanuele Giaccherini ed opinionista sportivo ha espresso alcune considerazioni sull'attuale campionato di Serie A.

Furio Valcareggi, manager di Emanuele Giaccherini, ha parlato a tuttomercatoweb.com delle big dopo questo turno di campionato: "Al di là delle polemiche, la Juve è imbattibile, è un treno che non fermi. Ha giocatori fuori dalla norma, Pjanic è favoloso, Higuain è il partner ideale di CR7 che è cinque metri sopra a tutti. Bonucci è il centrocampista aggiunto, Cuadrado è in un momento eccezionale, Buffon entra ed è decisivo. Il Napoli comunque lo vedo bene, l'Inter meglio, è più tosta e concreta".

Valcareggi ha poi aggiunto: "Il mio podio è Juve, Inter e Napoli. Gasperini e il suo sfogo? E' abituato a far polemiche, non capisco perchè. Ha una bella squadra, il risultato non lo sa gestire, è dura esser rimontati dopo il 3-0. I rigori c'erano, Rocchi ha visto bene, c'è il contatto. Gasperini si preoccupi di mantenere la supremazia che ti sei creata. Il 3-0 va mantenuto. E' un bravo allenatore ma su un 3-0 a favore non esiste farsi rimontare per una squadra che ha ambizioni".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CORRIERE - Allan all'Inter, idea scambio: contropartita a scelta tra Politano, Vecino e Gagliardini più soldiGalli: "Napoli, presa l'ultima mazzata. Le ferite sono così profonde che hanno lacerato..."
Varriale: "De Laurentiis, fuga o solito copione? Lo sceicco e i casi Lavezzi, Cavani, Higuain e Sarri"Milan shock, chiesta condanna di 6 anni per il presidente Scaroni: presunta corruzione internazionale
Fedele: "ADL ha esonerato di fatto Ancelotti! Insubordinazione gravissima, frattura insanabile"Del Genio: "Sceicchi mai venuti in Italia, un motivo c'è. Napoli agli ottavi di Champions se batte il Genk"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.