Ugolini conferma: "Attimi di tensione con Edo De Laurentiis coinvolto, ecco perchè i calciatori..."


Redazione
Interviste
7 NOV 2019 ORE 19:43

Caos Napoli, il noto giornalista è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli e ha confermato la versione data a caldo dopo il match col Salisburgo.

Massimo Ugolini, giornalista e inviato di SkySport, ha comfermato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli la sua ricostruzione del caos post-Salisburgo. Ecco le parole del noto volto televisivo nel corso di Radio Goal: "Si sono vissuti attimi di tensione al San Paolo, uno scambio di vedute acceso che ha visto coinvolto Edo De Laurentiis. Da lì la decisione dei calciatori di lasciare lo stadio per andare a casa e non in ritiro e di Carlo Ancelotti di tornare a Castel Volturno".

Poi ha aggiunto: "Soluzioni? Ora è senza ombra di dubbio il buonsenso il faro da seguire in questo momento delicato. Fermo restando che è nelle facoltà e nel diritto del Calio Napoli far valere le proprie ragioni visto che i calcaitori non hanno rispettato una chiara indicazione del club. E' stata una presa di posizione dura, probabilemten dovuta ad una serie di situazioni diverse, ma questo lascia il tempo che trova e serve solo per le chiacchiere: resta il fatto che i calciatori dovevano obbedire al datore di lavoro e non l'hanno fatto".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
SSC Napoli, il commento: "Reazione decisa nel secondo tempo! Martedì di giochiamo il primo obiettivo"Napoli deludente, Chiariello: "Caso Insigne: è arrivato un segnale gravissimo! Serve un cambio"
Ancelotti: "Preso un goal ridicolo! Insigne fuori? Vi spiego. Sento la fiducia del presidente. Gattuso..."Fontanella incredulo: "Goal di Zielinski, avete visto come hanno reagito i compagni di squadra?"
Zielinski: "Dobbiamo fare meglio! Il mio parere su Ancelotti. Contento per il mio gol"Il Napoli pareggia, Ancelotti si rende conto dell'errore commesso: mossa tardiva del mister!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.