UEFA, l'ex Lago: "Se fosse vero quanto si dice, il City sarà escluso dalla Champions. Juve e Napoli..."


Redazione
Interviste
7 DIC 2018 ORE 19:53

Le parole dell'ex presidente della camera investigativa: "La Juventus è riuscita nel giro di pochi anni a darsi uno stand internazionale".

Radio Crc Targato Italia, nel corso della trasmissione "Un calcio alla radio”, è intervenuto il Professor Umberto Lago, ex presidente camera investigativa UEFA: “Da quello che ho capito, perché non essendo più dentro, pare che da Football leaks pare che siano uscite delle informazioni che riguarderebbero dei contratti che il Manchester City avrebbe fatto figurare come contratti sponsorizzazione, e quindi pagati dagli sponsor, quando in realtà non sarebbero stati pagati dagli sponsor, ma dal socio. Non erano ricavi, contratti di sponsorizzazioni, ma donazioni che per il FFP non sono ricavi".

"Se fosse vero, andrebbe riaperto quel file che portò all’epoca alla sanzioni al Manchester City. E sarebbe grave perché vorrebbe dire che sono state nascoste delle informazioni alla commissione volutamente e quindi la Commissione potrebbe anche decidere escludere il Manchester City dalla prossima Champions. Titolo Juventus tra i più importanti di Piazza Affari? Diciamo che mi pare che un po’ tutte sono distanti dal modello Juventus. È riuscita nel giro di pochi anni a darsi uno stand internazionale al livello dei top club europei. La differenza tra Juve e Napoli è nel bacino di utenza. Quello della Juve è internazionale, quello del Napoli è italiano. Ci sono pochi club che possono competere con la Juve, forse Milan e Inter. Napoli può crescere? È molto difficile. Se i tifosi sono solo a Napoli, diventa difficile fare i numeri che fa la Juventus”.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Fedele: "Metto la firma che Insigne va via! Icardi? Vi spiego. Ecco chi prenderei in attacco"PRIMA PAGINA IL MATTINO - Castagne dopo Ilicic, assalto all'Atalanta. Albiol verso la SpagnaPRIMA PAGINA CORRIERE - De Laurentiis e Ancelotti rifanno il Napoli! Conte, incassa e firma
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Lazzari-Rui, il nuovo Toro cambia le fasce. Dzeko all'Inter per ConteTMW - Ospina via da Napoli: il colombiano torna all'Arsenal. I Gunners sfidano la Roma per Neto"Petrachi ha convinto Gasperini a firmare con la Roma!", Auriemma rilancia la bomba di mercato
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.