Tramezzani: "Sentito Koulibaly? Parole vere e sincere: tra Napoli e Juve distanze ridotte"


Redazione
Interviste
14 SET 2019 ORE 00:15

Il noto allenatore evidenzia un aspetto fondamentale: "Difesa del Napoli da rivedere, ma con la giusta condizione atletica i movimenti miglioreranno".

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Paolo Tramezzani, allenatore: "Il Napoli deve rivedere la fase di non possesso palla. E' normale che ci sia molta attenzione sulla difesa dopo gli errori che abbiamo visto nel corso delle prime due partite di campionato. Anche la Juve di Sarri ha subito diversi gol ma penso che la causa sia la sua assenza sul campo. Napoli e Juve sono squadre con grandi valori ma credo che le distanze si siano ridotte".

Poi Tramezzani ha aggiunto: "Quando migliorerà la condizione atletica naturalmente miglioreranno anche i movimenti. Una volta acquisita la mentalità di potersela giocare, il Napoli di Carlo Ancelotti potrà crescere in tutto. Kalidou Koulibaly ha fatto capire chiaramente in un'intervista di avere forte convinzione sulla vittoria degli azzurri quest'anno in campionato, e le sue parole fanno piacere: credo che siano vere e sincere. E' una bella iniezione di fiducia a tutti".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
EUROPA LEAGUE - E' Italia-Spagna: Inter-Getafe, la Roma pesca il Siviglia! Gli accoppiamenti degli OttaviSarri, che attacco da Torino: "Zero tituli, può diventare un incubo! Stupisca critica, dirigenti e tifosi"
Giordano: "Il Napoli vede la luce, Allan merita di giocare! Ghoulam morbosamente affascinante"Van Basten: "In Italia dissi una cosa, nacque uno scandalo! Avevo il fegato a pezzi per gli antidolorifici"
Bucchioni: "Sospetto sullo spogliatoio della Juventus. Agnelli pentito di aver scelto Sarri"Sconcerti: "Napoli sottovalutato, Barcellona autoridotto! Vi dico come finirà al ritorno"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.