Tosto: "Di Lorenzo a giugno varrà 40 milioni! Il Napoli ha fatto un grande affare"


Redazione
Interviste
12 SET 2019 ORE 16:24

Vittorio Tosto, ex calciatore partenopeo, ne ha parlato molto bene nel corso del suo intervento ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Il Napoli si appresta a tornare in campo contro la Sampdoria (sabato alle ore 18:00), tra i titolari ci sarà con ogni probabilità Giovanni Di Lorenzo. Vittorio Tosto, ex calciatore partenopeo, ne ha parlato molto bene nel corso del suo intervento ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. "A fine giugno Di Lorenzo varrà 40 milioni di euro. Ho sempre detto che quello di Di Lorenzo era l’investimento giusto da fare, sarebbe stato un errore prendere Trippier".

"Pagare 10 milioni un calciatore come Di Lorenzo è un grande affare. Ha pagato l’esordio in maglia Napoli a Firenze, poi con la Juventus nella ripresa si è liberato di questo peso ed ha fatto vedere il suo valore", ha dichiarato Vittorio Tosto. Ricordiamo che Giovanni Di Lorenzo aveva realizzato la rete del momentaneo pareggio contro la Juventus all'Allianz Stadium di Torino, gara poi persa per via della sfortunata autorete di Kalidou Koulibaly al minuto 93.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fedele: "Ancelotti si è messo da solo senza le sirene laterali, non è come Sarri e Conte"Costacurta: "Mai detto che il rigore al Napoli è un regalino, è stato Condò: io lo stavo smentendo!"EUROPA LEAGUE - Zaniolo show, la Roma fa festa all'Olimpico. Che poker al Basaksehir!
Ag. Mario Rui: "Può essere il più forte in Serie A! Vuole riscatto, ha risentito dell'addio di Sarri. Ancelotti..."Fiorentina, Milenkovic: "Contro Napoli e Juventus meritavamo di più! Azzurri fortissimi"RETROSCENA - "Van Dijk scuro in volto dopo Napoli-Liverpool, si vedeva la sua impotenza. Robertson..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.