Tesser: "Rimpianto Napoli? Si parlava di me, ero in Nazionale U21. Poi l'Udinese..."


Redazione
Interviste
15 FEB 2020 ORE 00:41

L'ex calciatore del Napoli è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo e ha ricordato i momenti in maglia azzurra e non solo.

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Attilio Tesser, allenatore Pordenone: “Partita col Benevento? Vogliamo fare una bella partita, sarà difficile con una corazzata che ha ben 17 punti di distacco dalla seconda. Rimpianto Napoli? Ero in nazionale Under 21, si parlava di me in termini positivi. L'Udinese fece un investimento importante facendo un'ottima offerta. E' andata così".

Poi Tesser, classe 1958, ha aggiunto ulteriori considerazioni ripercorrendo altri momenti della sua carriera di allenatore e di calciatore: "A Napoli ho comunque bellissimi ricordi (Tesser ha indossato la maglia del Napoli dal 1978 al 1980, ndr). Esonero Cagliari? Il presidente fece la sua scelta, bisogna prenderne atto. Era uno squadra di un certo valore, c'è un po' di rimpianto. Pordenone in Serie A? Sono realista. Siamo una neopromossa, la prima volta in Serie B da 100 anni di storia".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fedele: "Gattuso, tutta la verità sul contratto: c'è una condizione, lo so per certo! Nega? Dice balle""Riporteresti Sarri a Napoli?". La reazione e le risposte di tanti tifosi, il risultato è sorprendente
Giordano: "Messi al Napoli è utopia, ma è bello pensare che accada. L'Italia lo tenta, anche Ronaldo..."Juventus, un'altra brutta notizia per Sarri: si ferma Higuain! Il comunicato del club
Maifredi: "Napoletano razza superiore, mi ha aperto un mondo! Il club mi voleva: andai al Mediterraneo e...""Messi a Napoli", la bomba (al cioccolato?) fa vibrare i social: tifosi scatenati, commenti imperdibili
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.