Sentite Agnelli: "Ho preso un supereroe! Dal 2024 nuova pagina pulita del calcio"


Redazione
Interviste
12 OTT 2018 ORE 16:03

Il presidente della Juventus ha parlato direttamente da Trento approfondendo diversi temi dedicati al futuro del calcio.

Andrea Agnelli ha parlato del calcio che verrà nel corso della tavola rotonda al Festival dello Sport a Trento. "Dal primo luglio 2024 potremo poi scrivere una pagina pulita. L'Europa è al centro degli interessi quando si parla di calcio, anche se la passione coinvolge il mondo intero. Quando avremo armonizzato i calendari internazionali, sarà possibile prendere in considerazione Paesi al momento ai margini del football europeo".

"Ripeto però che al momento non c'è ancora nulla di definito. Consapevoli che si può creare qualcosa di realmente entusiasmante. Occhio a discriminare i grandi brand come l'Ajax, la Stella Rossa e il Benfica solo perché vivono un mercato piccolo. Vanno presi in considerazione tutti i Paesi capaci di creare competizione e qualità. Non solo la Germania, la Spagna che ha un presidente di Lega molto aggressivo o l'Inghilterra. Cristiano Ronaldo? Abbiamo preso un vero super eroe, con lui i bambini ci seguono di più".

Fonte: tuttomercatoweb.com

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
CORRIERE - Manolas-Napoli, la Roma ha scelto i due azzurri da includere nell'affare: la situazioneTUTTOSPORT - Rui e Verdi, il Torino fa sul serio! ADL chiede 43 milioni, la reazione di CairoDe Laurentiis scatenato, doppio colpo vicino. La Juve trema! Importanti novità su Ospina e Rog
Copa America, la Colombia batte l'Argentina. James: "Molto bene!". Boom di messaggi da NapoliIL MATTINO - Il Napoli ha riscattato Ospina dall'Arsenal! Cifre, dettagli e contrattoIL MATTINO - Manolas-Napoli, c'è l'accordo! Gli azzurri offrono Diawara: la risposta della Roma
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.