Sconcerti: "Barella ottimo per sostituire Allan, il punto è un altro: che differenza con la Juve"


Redazione
Interviste
12 GEN 2019 ORE 15:12

Il giornalista nel suo editoriale ha messo in evidenza la situazione relativa alla strategia di mercato delle due big italiane.

Mario Sconcerti, giornalista, nel suo editoriale sul Corriere della sera, ha parlato anche del Napoli: "Adesso che sembra esserci un’offerta di ottanta milioni (Psg) molti si chiedono se il Napoli dovrebbe cedere Allan e sostituirlo magari con Barella. Se l’offerta è quella e l’ingaggio di Allan conseguente, la domanda non esiste, Allan se ne andrà. Se il suo sostituto fosse Barella il Napoli sarebbe diverso ma non meno competitivo. Barella è ottimo".

Poi aggiunge: "Ma il punto è un altro: Ramsey aggiunge alla Juve, Barella nel Napoli sostituisce. Per crescere sempre, il grande giocatore va preso quando aggiunge non quando pareggia la partenza di un altro. Come lo stesso Napoli ha fatto con Fabian Ruiz. Una grande squadra è fatta di uomini in più o non è una grande squadra".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Marino controcorrente: "La Juventus non prenderà un allenatore italiano: ecco chi sta cercando"Fedele: "Buona salute a De Laurentiis, se la merita! Sui 900 milioni ci avrei pensato più di una volta"RADIO SPORTIVA - Attacco, De Laurentiis vuole una coppia da sogno! Hysaj verso l'Atletico Madrid
Un tifoso della Juventus: "Ricordate cosa diceva Sarri quando stava a Napoli? Avrà cambiato idea"Distaso: "Nuovo allenatore Juventus: ormai non ci sono più dubbi! Dybala non si muove"Bosco: "Allenatore Juventus, Agnelli cala l'asso di briscole! Volete ulteriormente sognare?"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.