Scarlato: "De Laurentiis ci impose il ritiro, io convinsi la squadra! Sapete cosa dissi al presidente?"


Francesco Manno
Interviste
10 NOV 2019 ORE 10:34

Gennaro Scarlato, ex difensore, ma anche attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Campania Sport.

L'ex calciatore del Napoli, Gennaro Scarlato, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Campania Sport, trasmissione in onda su Canale 21. Queste le sue parole: "Il Napoli, forse per la prima volta, è venuto meno anche per quello che concerne la prestazione. In passato, magari, la squadra era stata molto sfortunata. Contro il Genoa, invece, i calciatori hanno un po' deluso. Non butterei però la croce addosso ad Ancelotti e agli altri componenti della rosa".

L'ex difensore, ma ha giocato anche in attacco, Gennaro Scarlato ha poi aggiunto: "Io dico che la squadra ha fatto un solo errore ed è stato purtroppo abbastanza grave. Mi riferisco alla scelta di non andare in ritiro. Vi racconto un episodio. Io ero il capitano del Napoli, De Laurentiis ci impose il ritiro. Io andai dai miei compagni di squadra e dissi a tutti che dovevano obbedire alle disposizioni del presidente. Poi andai da De Laurentiis e gli dissi che, per me, la decisione non era opportuna. Ma questo andava fatto dopo. Si doveva prima andare in ritiro, poi eventualmente si poteva chiedere un colloquio alla società".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ronaldo cerca una via di fuga dalla Juve. Mourinho dà spettacoloPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve russa: bloccato Miranchuk! Grosso caso Balotelli
Corrado: "Sarri mi faceva divertire, Ancelotti no!". Le risposte di Fedele e Malfitano al giornalistaPalmeri: "Ancelotti da 4.5: il suo Napoli è inaccettabile! Maran da 9, ma il migliore è un altro"
Bucchioni: "Napoli, Inzaghi per il dopo Ancelotti. Ronaldo va via, arrivano MBappè e Pogba"Piccinini: "Immobile eccezionale, Belotti è rinato. Sul Napoli lasciatemi dire che..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.