Sarri spiazza tutti: "Ci serve un nuovo giocatore". Che differenza col periodo napoletano!


Redazione
Interviste
8 DIC 2018 ORE 11:03

Maurizio Sarri, ex allenatore del Napoli, ora al Chelsea, ha parlato alla vigilia del match di questo pomeriggio contro il Manchester City.

L'allenatore del Chelsea, Maurizio Sarri, ha rilasciato alcune dichiarazioni prima della grande sfida contro il Manchester City: "Dobbiamo cambiare la mentalità, capire il nostro stile di gioco. Ci serve anche un nuovo giocatore. Non possiamo certamente ingaggiare undici nuovi calciatori, solo un innesto di qualità".

Sarri ha aggiunto: "Dobbiamo arrivare al 95% del nostro potenziale, l'altro 5% può arrivare acquistando un nuovo calciatore". Dichiarazioni un po' a sorpresa anche perché Sarri, a Napoli, non si è mai occupato di mercato o, quantomeno, non ha mai fatto delle richieste "pubbliche", a mezzo stampa. Ora che sta al Chelsea, invece, ha sottolineato l'esigente di prendere un nuovo calciatore.

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.