Renica: "Napoli, troppe cose non tornano! La situazione si è aggravata anche perchè Ancelotti..."


Redazione
Interviste
4 DIC 2019 ORE 15:16

L'ex difensore del Napoli è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per commentare il momento della squadra di Carlo Ancelotti.

Alessandro Renica, ex difensore che a Napoli ha vinto due scudetti, una Coppa Uefa, una Coppa Italia ed una Supercoppa italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live: “Mi sembra evidente che i grandi giocatori non possono comportarsi come stanno facendo quelli del Napoli. E' normale, ci può stare che si possano avere maggiori stimoli contro il Liverpool perché si tratta di Champions e di una squadra fortissima, ma poi bisogna farsi valere anche in campionato".

Poi Renica ha aggiunto: "Quando sono arrivate le multe la situazione si è aggravata ancora di più perché anziché fare chiarezza, si è creato un  caos ulteriore.  Ci sono troppe cose che non mi tornano, non mi è piaciuto l’accanimento del club con le multe, poi la presa di posizione di Carlo Ancelotti che è andato in ritiro schierandosi contro la squadra mentre prima aveva dato, a parole, ragione alla squadra. Devo dire che questi comportamenti mi mettono in confusione”. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Alvino: "Ancelotti addio? Ecco le notizie che mi arrivano, ma è tutti contro tutti nel Napoli"ESCLUSIVA - Malena: "Napoli, in arrivo una coppia vincente? Clamoroso sondaggio della Juve per Allan"
Biscardi: "Napoli, situazione caotica! Si aprirà un nuovo ciclo, ci saranno nuovi acquisti"Ferrara: "Napoli, il bilancio di Ancelotti è fallimentare! Sapete quanto vale oggi Insigne?"
Biasin: "Napoli, sulla panchina arriva un allenatore "maltrattato"! E' partito il massacro di Sarri"Ancelotti, quale sarà la formula del divorzio? Addio a tutto lo staff, l'ipotesi che sta circolando
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.