Reina confessa: "Quando ho firmato per il Milan, Donnarumma doveva andare via. Poi..."


Redazione
Interviste
16 GEN 2020 ORE 18:08

Il portiere spagnolo ex Napoli ha ricordato il suo passaggio in maglia rossonera nel 2018, ovvero quando Donnarumma non era certo di restare.

Pepe Reina ha lasciato il Milan per accasarsi all'Aston Villa. Queste le sue prime parole: "La Premier League è il campionato più divertente che c'è". Il portiere spagnolo ha risposto ad alcune domande dei colleghi di Onda Cero ed ha confessato quanto accaduto nel 2018, ovvero quando ha deciso di lasciare il Napoli (che non gli ha voluto rinnovare il contratto) e ha deciso di indossare la maglia rossonera: "Ho firmato per un anno e mezzo fa, Gigio Donnarumma doveva partire ma poi alla fine è rimasto".

Quindi Reina ha aggiunto: "Così, con la conferma di Gigio, ho cercato di fare il mio meglio, sia per giocare ed avere delle chance sia per aiutare Donnarumma stesso nella sua crescita. Milan? È un club che in questo momento sta avendo difficoltà a livello sportivo, ma tornerà ben presto a essere competitivo per tutto". Infine sul passaggio all'Aston Villa: "Arrivo con l'idea di aiutare e fare bene. Qui posso giocare e ho la possibilità di sentirmi ancora un calciatore".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
RADIO MARTE - Ricardo Rodriguez a un passo dal Napoli, Giuntoli sta per chiudere la trattativa!CDM - Kumbulla al Napoli, acquisto vicinissimo! Blitz di Giuntoli, lo compra per poi prestarlo
Fiorentina, sentite Iachini: "Se contro il Napoli mi davano il rigore non ci sputavo sopra! Gli arbitri..."GAZZETTA - Amrabat-Napoli, arriva la risposta degli agenti. Giuntoli sta provando un triplo colpo
"Amazon vuole comprare il Napoli!", Carlino boom: "Il vice presidente Grandinetti sta trattando con ADL"UFFICIALE - Kobe Bryant, la Lega concede il lutto al braccio! Milan, al San Siro minuto di silenzio
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.